Acquisizione da record: Microsoft compra Linkedin

14 giugno 2016

Un altro importante avvenimento coinvolge il mondo dell’hi-tech: Microsoft acquista per 26,2 miliardi di dollari la piattaforma social LinkedIn. Il colosso statunitense, guidato da Satya Nadella, ha deciso di voler perseguire una strategia di crescita online, soprattutto per ciò che riguarda il mondo delle imprese. Ha quindi scelto di procedere alla più grande acquisizione mai fatta in questo campo, comprando il social network dei profili professionali, che oggi vanta circa 430 milioni di utenti attivi.

 

La connessione di LinkedIn (che, a detta del management, manterrà la sua distintività e cultura) con il sistema Office di Microsoft, consentirà di avere enormi vantaggi: le aziende potranno sfruttare il database del network di professionisti per valutare la produttività, la qualità, il progresso dei propri dipendenti, grazie al Business Intelligence di Microsoft.

 

Il mondo dei social network è stato, quindi, nuovamente sconvolto e considerando che sono anni che Facebook fa concorrenza a Linkedin per acquisire mercato sui profili professionali, siamo certi che da questo momento Mark Zuckerberg dovrà faticare e non poco per raggiungere il suo scopo! 

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES