Davanti alla tv: più usato lo #Smartphone o il #telecomando?

14 novembre 2014

Più che un oggetto di stretta necessità, i nostri #smartphone stanno imparando ad essere molto più di un semplice aggeggio per telefonare.

Anzi, telefonare è davvero l'ultima delle milioni di attività che uno smartphone è in grado di fare.
Molto lo dobbiamo anche alle app e agli accessori ad essi complementari: ti permettono di monitorare i bambini mentre dormono direttamente sul tuo schermo, verificare il tuo conto corrente, e prossimamente anche controllare i propri elettrodomestici.

La nostra vita, insomma, ruota costantemente attorno all'idea che, se non sappiamo qualcosa, un dato, un'informazione abbiamo qualcuno che ci tiene aggiornati, sempre.
Un dato importante è l'implementazione di questo device nella nostra vita da... comuni mortali: tra i fornelli se non conosciamo una determinata ricetta, e sopratutto davanti alla tv per fare community, commentare, condividere una propria idea.

Pensate che il 95% delle conversazioni a tema tv avviene su Twitter. L’80% degli utenti è su mobile. Di questi il 66% twitta durante le trasmissioni tv; solamente durante la coppa del mondo sono stati pubblicati 350 milioni di post con oltre 3 miliardi di interazioni.

Questo fenomeno è stato identificato dagli esperti come SocialTv; molte sono le trasmissioni, i talkshow che sfruttano il desiderio, quasi mania degli utenti di voler partecipare, anche se a distanza, al programma, creando veri e propri hashtag; il più delle volte i messaggi, sono visibili sullo schermo della tv in tempo reale.

Tale tendenza giova molto ai produttori di tali programmi, poichè lascia, dopo l'orario di termine della trasmissione, una scia di conversazioni e scambi d'opinione: l'amato rumors.
Anche se, in particolari casi, è un'arma a doppio taglio: se il programma non dovesse piacere, o dovesse esserci qualcosa che vada contro l'opinione pubblica, ne determina la morte istantanea e la continua critca. 
 
Quanti di voi hanno la mania di twittare o anche raccontare la propria idea sui #Social?

torna alla lista #webbites

ALTRI #WEBBITES